DWQA QuestionsCategoria: Gestione OperativaRicostruzione ossario
admin Staff ha scritto 4 anni fa

Come tecnico incaricato dal comune sto progettando un intervento di ricostruzione di un cimitero in parte distrutto dal sisma 2016 in Arquata del Tronto.

In particolare si è avuto il crollo totale della cappellina cimiteriale  con ossario sottostante.

il progetto prevede, nello stesso luogo, la ricostruzione di una nuova cappellina con ossario sottostante,; quindo prima della totale demolizione dei resti della cappellina e dell’ossario  bisognerà procedere al trasferimento in un luogo di deposito del contenuto  dell’ossario, (caratteristiche tecniche per questo deposito momentaneo??)  e custodire i resti  per il tempo necessario alla ricostruzione della cappellina con ossario e quindi procedere al riposizionamento nel nuovo vano ossario dei resti nel frattempo conservati.

Pertanto vi chiederei cortesemente di indicarmi le procedure che ritenete più corrette o i riferimenti normativi o quant’altro più utile per effettuare  una corretta pianificazione delle operazioni sopra descritte.

Studio di progettazione