DWQA QuestionsCategoria: Gestione OperativaInterramento ceneri
admin Staff ha scritto 8 anni fa

La direttiva del nostro regolamento parla di “interramento di ceneri in contenitore del tipo idoneo” in apposite aree individuate con PRG. Come ci dobbiamo comportare di fronte ad una richiesta di interrare le ceneri in idoneo contenitore per l’interramento sopra una fossa per inumazione?

Comune di Adria (RO)

1 Risposte
admin Staff ha risposto 3 anni fa

La redazione says:

Secondo il TU leggi sanitarie, il campo comune e i campi speciali, quali il campo inconsunti ed il campo angeli, sono destinati unicamente alla decomposizione del cadavere o di arti riconoscibili, ed inoltre in ogni fossa può essere sepolto un solo cadavere (salvo il caso di madre e feto). Pertanto non si può mettere un urna cineraria sopra una cassa perché ciò è contrario sia alla destinazione specifica del campo che al fatto che in una fossa ci può stare un solo cadavere.
Quindi non è possibile soddisfare la richiesta.
C’è la possibilità di una sepoltura a terra in tomba privata delle sole ceneri in apposita area individuata nel Piano Regolatore Cimiteriale: si pone l’urna in un manufatto tipo pozzetto stradale 45 x 45 x 45 con sopra il cappello costituito dal chiusino sempre in calcestruzzo, in modo che il terreno copra il manufatto per almeno 40 cm (perché possa crescerci sopra l’erba), e la finitura superficiale potrebbe avvenire con la posa di una piccola lapide verticale oppure orizzontale o cippo con le iscrizioni di rito. Se si dedica una superficie cimiteriale a questo tipo di sepoltura e si mantiene la superficie a verde e ci si pianta qualche albero, si ottiene un bell’effetto parco.