DWQA QuestionsCategoria: VarieCostruzione loculi in aderenza pareti
admin Staff ha scritto 8 anni fa

Il regolamento cimiteriale del comune di Portici (NA) prevede la costruzione  di loculi in aderenza. Tre pareti della costruzione hanno già loculi esterni realizzati , il sottoscritto ing. progetta loculi in  aderenza anche sulla quarta  parete cioè la parete con prospetto principale.

La commissione comunale esprime parere contrario perché altera significativamente l’architettura della parete. Esiste il parere paesaggistico all’interno dei cimiteri ? Questo non è un cimitero monumentale né la parete è stata catalogata come bene paesaggistico.

ing. Ciro Macrì – Portici (NA)

2 Risposte
admin Staff ha risposto 3 anni fa

La redazione says:

I Cimiteri sono beni demaniali e quindi ai sensi della disciplina nazionale in atto relativa alla tutela del Beni storici, culturali, artistici, sono assoggettati a tutela. Vedi anche in Forum “Parere della Soprintendenza per interventi manutentivi, di ristrutturazione e di nuova costruzione nei cimiteri”.
Il Comune ha il potere di istituire una Commissione edilizia che dia parere su argomenti identificati nel Regolamento edilizio comunale. Esprime un parere consultivo, e il sindaco può non tenerne conto, salvo giustificare tale scelta.
Vigente il Piano Regolatore Cimiteriale e il Regolamento di polizia mortuaria, si deve inoltre ottemperare ai dispositivi quivi previsti.
Quindi un intervento nel cimitero è soggetto al parere della Soprintendenza e della Commissione edilizia e deve ottemperare alle disposizioni del Piano regolatore cimiteriale e del Regolamento di polizia mortuaria.
Per un approfondimento anche delle fonti normative, si rimanda alla risposta completa.

admin Staff ha risposto 3 anni fa

Giannni Oderzo says:

Io credo che bisogna usare il buon senso e non burocratizzare.
O.K. per la Commissione Edilizia, ma per quanto riguarda la Soprintendenza io non la coinvolgerei se non necessario.
Personalmente ho agito così: dovendo gestire gli interventi in tutti gli edifici pubblici di un Comune, e come noto per tutti gli edifici pubblici che hanno più di 50 anni (cimiteri compresi) bisognerebbe coinvolgere sempre la Soprintendenza, ho fatto le foto di tutti, sono andato a parlare con il responsabile per la Soprintendenza e ho chiesto:
– di tutti questi, quali ti interessano? per gli altri non ti chiedo niente.
Al 90% non gli interessavano. Tutti contenti, io e anche la Soprintendenza, che ci siamo risparmiati un sacco di lavoro.