admin Staff ha scritto 6 anni fa

Può un necroforo svolgere attività di giardiniere pulitore?

Dipendente comunale

1 Risposte
admin Staff ha risposto 2 anni fa

La redazione says:

Sì. Le possono chiedere tutto quanto è previsto nella mansione in cui è inquadrato, ad es. se Lei fosse inquadrato alla Qualifica “B”, tutto quello che è previsto per tale ruolo.
Il quesito proviene da un dipendente di Ente locale (Comune), quindi la mansione che Lei ricopre è inquadrata nella qualifica funzionale di “categoria A o categoria B”.
Presso il suo Comune è sicuramente a disposizione un “mansionario”, all’interno del quale vi saranno elencate tutte le attività ricomprese in quell’inquadramento. Vedrà che anche l’attività di manutentore, pulizia e giardini saranno ricomprese. A tal riguardo La indirizzo verso i suoi colleghi che compongono la Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) che saranno a Sua disposizione per chiarirle l’argomento.
La rilevanza ed il merito del Suo quesito è però nei confronti della “sicurezza” ai sensi del D.lgs 81/2008.
Difatti Lei avrà sostenuto i corsi formativo-informativi di sicurezza assieme ad altri suoi colleghi che hanno il suo inquadramento funzionale ma operano diversamente da Lei; probabilmente (mi auguro) avrà ricevuto anche la formazione specifica sull’uso particolare di Dispositivi di Protezione Individuale che Lei dovrà indossare quando opera (i cosidetti DPI, come scarpe, stivali, guanti di vario tipo, tute a perdere, maschere di vario tipo, occhiali protettivi, caschetto, ecc.).
Dovrebbe aver ricevuto formazione per quanto riguarda l’impiego di pala, piccone, cala-bare, monta-feretri, movimentazione carichi, assistenza a mezzo meccanico, ecc..
Per la funzione del Giardiniere se dovrà utilizzare altri macchinari ed altri prodotti chimici, come anticrittogamici o erbicidi, ecc. dovrà quindi ricevere la necessaria formazione per l’uso corretto di macchinari, elettroutensili, utensili da lavoro particolari, prodotti ammendanti o diserbanti, ecc..
Non potrà rifiutarsi allo svolgimento di qualsiasi attività lavorativa ricompresa nel profilo della sua categoria.
Il testo del CCNL è visibile al link Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Comparto Regioni e Autonomie Locali.